CHI PAGA LE SCALE? - Maurizio chiede:

"Buongiorno, sono proprietario di un appartamento seminuovo in località montana, tale appartamento e in un complesso residenziale con 4 appartamenti nella parte inferiore e 4 appartamenti sulla parte superiore quindi piano terra e piano 1. Per accedere a tutti gli alloggi della parte superiore esiste una scala fatta dal costruttore ad uso comune con una balconata ad uso comune , non esiste altro sistema per accedere agli alloggi superiori. Qualunque persona debba salire per raggiungere tali condomini deve utilizzare questa scala e questo balcone.Il balcone e attaccato a tutto un lato della casa dove poi si trovano le singole porte blindate di accesso degli appartamenti e la scala è nel centro della balconata ed è a celo aperto . Il quesito è questo, si è reso necessario sostituire la pavimentazione in quanto quando ghiacciava e diventava pericoloso , al momento di definire i pagamenti le persone che abitano negli appartamenti a piano terra hanno detto che la scala è balconata è nostra, e quindi devono pagare solo le persone che abitano negli alloggi superiori e qualsiasi altro lavoro sarà necessario fare , sarà sempre a carico degli stessi. Mi chiedo ma non è una parte comune?? tutti la possono utilizzare e facente parte anche del decoro esterno della palazzina. Vorrei avere una delucidazione, mi sembra assurda questa richiesta e confido in un vostro riscontro su tale problema."

Risposta

CHI PAGA IL PARAPETTO DEL BALCONE? - Mario chiede:

"Buongiorno, in un condominio con balconi aggettanti, una condomina ha il suo parapetto interno con delle crepe. In pratica sotto il marmo del parapetto c'è un cordolo in cemento con dei ferri che si sono gonfiati. Vorrei chiederle se la spesa per l intervento è condominiale o privata? in attesa di una sua riposta la saluto cordialmente."

Risposta

AUTORIMESSA "NON CHIUSA" - Raffaele chiede:

"Salve, vorrei sapere se il decreto DPR 151/2011 è applicabile ad un condominio con Zona Autorimessa non chiusa. Grazie "

Risposta

DELIMITAZIONE E LOCAZIONE DI POSTI AUTO - Silvana chiede:

"il condominio, ha deliberato di recintare con paletti e catene,lo spazio comune esterno davanti ai miei negozi,prima adibito a parcheggio condominiale,e darlo dietro pagamento a rotazione ai condomini,danneggiando i miei affittuari che perciò hanno dato disdetta.è regolare?dovevasi chiedere autorizzazione comunale? grazie "

Risposta

IL DISTACCO ED IL "FURTO DI CALORE" - Elena chiede:

"Stiamo completando il passaggio alla contabilizzazione con NUOVA caldaia a condensazione in un condominio a 6 piani con impianto di riscaldamento a colonne verticali. Ho comunicato il distacco dal riscaldamento del mio negozio al piano terra ma l'assemblea ha deliberato che dovrò comunque pagare una quota per il passaggio nei miei locali delle tubazioni (per il "furto di calore"), è giusto? "

Risposta

LA CANNA FUMARIA - Claudia chiede:

"Buonasera, vogliamo installare una canna fumaria sul muro laterale di una bivilla facente parte di un condominio di 8 unità. Già in precedenza un condomino ha installato la.medesima canna Fumaria.Ora l amministratore i chiede un assemblea straordinaria del costo di euro 300 con la quale ottenere l approvazione dei condomini. Esistendo un precedente già approvato sono costretta a fare assemblea? "

Risposta

IL BUON PADRE DI FAMIGLIA - Fernando chiede:

"L'amministratore ha ripartito la spesa per lo spostamento dei contenitori della differenziata in parti uguali. Giustificando che la sua è una ripartizione da buon padre di famiglia? Come posso fare per oppormi? L'unico voto contrario è il mio."

Risposta

L'INQUILINA ED I DOCUMENTI DEL CONDOMINIO - Gabriella chiede:

"Sono inquilina in un condominio di 12 unità, nella camera da letto ho riscontrato una perdita dal tetto che provoca muffa alle pareti ho avvisato l'amministratore chiedendo copia della polizza di assicurazione per vedere se il danno può essere risarcito dalla Compagnia. L'amm.re si rifiuta di parlare con me dicendo che è il proprietario a dover fare tale richiesta. Io quindi non ho nessuna voce? "

Risposta

LA TERRAZZA A LIVELLO - Tommaso chiede:

"Ristrutturazione mia terrazza a livello genn. 2015 voto unanime: pericolo, decoro, ripartizione importo preventivo marzo morte amministratore maggio eletto rag.Ivo luglio piano rate fondo anticipato importo lavori rate scadute salvo mia quota non un euro nel fondo sollecito invano via giudiziaria Ivo rassicura i morosi: 'terrazze? di quanto accada responsabili solo i proprietari' rieletto che fare? "

Risposta

LA FORMA DEL BILANCIO - Michele chiede:

"Sono amministratore di recente nomina di una Comunione ed utilizzo il vs software SferAnaci I precedenti amministratori presentavano un bilancio di tipo 'civilistico' e revisori dei conti vorrebbero che si continuasse con questa impostazione perché ritengono che il rendiconto condominiale non garantisca trasparenza e chiarezza. Come posso rispondere a questa affermazione alquanto discutibile? Gr"

Risposta

INDIETRO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 AVANTI