RIPARTIZIONE SPESE - Antonio chiede:

"Nel mio condominio di montagna,la spalatura della neve nelle parti comuni viene suddivisa in millesimi,si può decidere di dividerla a unità con una semplice maggioranza o deve esserci l'unanimità dei condomini? grazie del vostro aiuto."

Risposta

LE LUCCIOLE - Paolo chiede:

"Abitiamo in uno dei tanti condomini dove ci sono delle prostitute. Sembra che il loro proprietario di casa affitti l'appartamento esclusivamente a prostitute. A parte il solito fastidio legato al continuo flusso di clienti, ultimamente stiamo vivendo situazioni alquanto pericolose. La scorsa settimana si sono presentate un paio di persone per picchiare una delle prostitute. Ieri sera altri sono penetrati nel palazzo dando fuoco al portoncino del loro appartamento. La domanda è la seguente: siccome la maggior parte dei condomini sarebbe d'accordo (eccezion fatta per il proprietario di quell'appartamento ovviamente) potremmo chiedere all'amministrazione di disattivare per un periodo l'apertura del cancello d'entrata dal citofono? Questo, costituirebbe effettivamente, a nostro avviso, un ottimo deterrente visto che le prostitute in questione sarebbero costrette ad uscire dalla loro tana ogni volta per aprire ad un cliente."

Risposta

CLAUSOLA VESSATORIA - Enzo chiede:

"Il costruttore venditore ha redatto il regolamento di condominio con la regola della sua esclusione dalle spese condominiali delle U.I.U. ancora invendute. In fase di rogito notarile ho contestato tale regola vessatorio ed ho fatto togliere ogni riferimento al regolamento condominiale nel rogito. L'amministratore incaricato dal costruttore, intende farmi pagare le spese anche per le U.I.U.. Chi ha ragione? "

Risposta

L'ANAGRAFE CONDOMINIALE - Federica chiede:

"Buongiorno, l'amministratore ha inviato la scheda per la compilazione del registro anagrafe condominiale obbligatorio per legge all'art. 1130 cod. civ. con la nuova riforma, ma mi chiede copia dei certificati di conformità degli impianti relativi all'unità immobiliare spiegandomi che è previsto per quanto riguarda le condizioni di sicurezza. Sono tenuta a dare copia dei certificati all'amministratore? E' obbligatorio darglieli visto che non è previsto dalla legge la consegna della copia degli atti? E se io non avessi i certificati di conformità degli impianti sono obbligata a fare un certificato di rispondenza e consegnarne copia all'amministratore o posso fare un autocertificazione liberando da ogni reponsabilità l'amministratore? Inoltre l'amministratore ha il potere di comunicare alle autorità che sono sprovvista di certificati di conformità degli impianti? Ringraziando per la collaborazione, porgo cordiali saluti."

Risposta

Cristiana chiede:

"un condomino chiede di poter collegare il suo appartamento al piano terra, con una parte di seminterrato - realizzato in fase di costruzione, ma non accessibile. Come considerarla? Innovazione? La maggioranza richiesta??"

Risposta

ANAGRAFE CONDOMINIALE - Italo chiede:

"Chiedo se necessaria compilazione e tenuta del registro anagrafe condominiale per un complesso tipo "comunione" che ha in gestione solamente il suolo comune (strada,parcheggi,siepi) e una piscina. Naturalmente sono in possesso dei nominativi dei proprietari solamente per addebito spese relative a quanto sopra. Ringrazio per la collaborazione."

Risposta

PULIZIE A TURNO - Ivana chiede:

"Buonasera,nel mio condominio (otto appartamenti) la gestione delle pulizie viene fatta a turni tra condomini. Ho chiesto all'amministratore spiegazioni in quanto abito sul condominio da un mese. L'amministratore mi dice che è una questione privata tra condomini, io però non mi sento garantita, in quanto non voglio fare le pulizie sulle parti comuni e non mi va bene come puliscono. Cosa devo fare, l'amministratore ha delle colpe !!. Grazie. Attendo. "

Risposta

CAMBIO CALDAIA E VALVOLE TERMOSTATICHE - Martina chiede:

"Buongiorno, vorrei sapere quanti millesimi servono per un'innovazione al riscaldamento centrale sia in prima convocazione che in seconda. Mi spiego vorrebbero ,in primavera, mettere le valvole ai termo per il controllo del calore ,cambiare caldaia . Vi ringrazio per la risposta"

Risposta

QUANTO COSTA L'ACQUA CALDA? - Nicoletta chiede:

"Avre cortesemente bisogno di trovare una tabella di riferimento di costi medi per acqua calda in condomìni con impianti centralizzati. Grazie Cordiali saluti"

Risposta

Giuliana chiede:

"Buongiorno, un condomino voleva staccarsi dal riscaldamento centrale vista la legge del 18 giugno 2013, ma il condominio ha dato parere contrario e vuole mettere le termovalvole con naturalmente cambio caldaia in primavera prossima ,visto la mancanza di soldi e un debito di circa 11 mila euro. Ora ,visto che queste persone non pagano e si aspetta il pignoramento dell'immobile, chiedo gentilmente con quanti millesimi deve esser approvata questa innovazione? Ringrazio per la risposta e porgo distinti saluti Giuliana"

Risposta

INDIETRO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 AVANTI