LAVORI ONEROSI - Alessia chiede:

"Buongiorno. Siamo un condominio di otto appartamenti che sta praticamente cadendo a pezzi. Dopo aver atteso anche troppo si è deciso di mettere mano all'intero stabile (intonaci, terrazze, tetto, grondaie, lastrici solari e recinzioni) con notevole spesa "onerosa e gravosa". Su otto condomini tre sono contrari a qualsiasi tipo di lavoro. E' possibile obbligarli a pagare? Grazie."

Risposta

IL BILANCIO - Lorenzino chiede:

"Da una assemblea condominiale del 2014 è stato aprovato il bilancio con un saldo a mio favore su ricevute rilasciate dal precedente Amministratore con la nuova gestione è stato messo in discussione tale quota. Può un'assemblea del 2015 anullare un bilancio precedentemente aprovato? "

Risposta

MANUTENZIONE TERRAZZA - Anna chiede:

" Vorrei sapere come deve avvenire la ripartizione delle spese relative al rifacimento di una terrazza a livello aggettante per i due lati dello stabile,(impermeabilizzazione e pavimentazione) ad uso esclusivo di un unico condomino, proprietario dell'attico. Questo fa da tetto ai condomini sottostanti, eccetto naturalmente la parte aggettante con parapetto, che risulta sotto i balconi dei piani infe"

Risposta

CONDOMINIO E FISCO - Diana chiede:

"Buongiorno, vorrei sapere se il condominio deve fare la dichiarazione dei redditi per una spesa di manutenzione di € 245,00 e per il pagamento dell'assicurazione di € 1200,00 circa. Grazie."

Risposta

L'USO DELLO SCOPERTO - Patrizia chiede:

"Sono proprietaria di un negozio con terrazza esterna creata per le attività in essere ma non di uso esclusivo e gratuito. Nel corso degli anni si e fatto un comodato annuo. Ma quest' anno in sede di votazione e stato votato di non poter utilizzare lo spazio. Si tratta di un attività nuova e non ci sono problemi antecedenti . Inoltre un altra parte delle terrazze è già utilizzata da molti anni ."

Risposta

DISTACCO DAL RISCALDAMENTO - Paola chiede:

"Mi sono tolta dal riscaldamento condominiale non ho recato nessun danno alle parti comuni, ho messo un tappo sulle mandate di arrivo, non esiste acqua calda perchè abbiamo un boiler .....mi fanno pagare quota fissa+spese enel della caldaia +manutenzione ordinaria+straordinaria, l'aggravio della spesa per gli altri condomini è pari a 15 euro se io non partecipo più alle spese ordinarie e alla quota fissa, sono obbligata a pagare tutto come prima?????grazie saluti "

Risposta

ACQUISTO ALL'ASTA - Elisabetta chiede:

"Ho acquistato un appartamento all'Asta del Tribunale di Venezia in data 18/03/2015. Da quando partono le spese condominiali a mio carico(compresi gli arretrati) se la gestione condominiale va dal 1 maggio al 30 aprile? Inoltre le spese a mio carico sono anche quelle legali che ha sostenuto il condominio per inviare lettere e raccomandate etc al precedente inquilino?"

Risposta

ACCESSO AL TETTO - Gino chiede:

"Salve il mio condominio di 16 proprietari ha 2 vani scala e l'accesso al tetto è solo tramite i quattro appartamenti dell'ultimo piano. I proprietari si rifiutano perchè gli operai hanno rovinato le scale interne all'allogio che porta al tetto.Possono vietare il passaggio?"

Risposta

BILANCIO DEL SUPERCONDOMINIO - Enzo chiede:

"L'amministratore del mio supercondominio sostiene che il bilancio va approvato dal consiglio dei rappresentanti dei condominii. Io sostengo che deve essere approvato dall'assemblea plenaria del super condominio. Chi ha ragione? Grazie tante."

Risposta

IL RAPPRESENTANTE NEL SUPERCONDOMINIO - Enzo chiede:

"Il mio condominio, che ha un amministratore esterno, fa parte di un supercondominio che ha un altro amministratore esterno. Chi dei due amministratori è legittimato a convocare l'assemblea per la nomina del rappresentante del condominio? Grazie tante. "

Risposta

INDIETRO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 AVANTI